|

giovedì 18 febbraio 2010

Correlazione tra dimensione dei capillari e endotelina-1 in pazienti con sclerosi sistemica

Endothelial and vascular damage are main leading disability in systemic sclerosis (SSc). Raynaud’s phenomenon is the early symptom that presents vascular damage. Capillary dimension maybe a powerful parameter possibly applicable in outpatient clinic for assessing SSc patients.

 

Il danno vascolare endoteliale rappresenta la principale causa di disabilità nel corso di sclerosi sistemica (SSc) ed il fenomeno di Raynaud è il primo sintomo che si accompagna al danno microvascolare. La capillaroscopia ungueale (NFC) è uno strumento dall'alto potere diagnostico del fenomeno di Raynaud secondario.

Sono stati comparati il danno endoteliale, le manifestazioni cliniche della SSc ed i livelli di citochine plasmatiche con i parametri tradizionalmente utilizzati in NFC (numero, densità e ampiezza dei capillari) al fine di valutare l'utilità della combinazione di queste misurazioni nella diagnosi di SSc.

I livelli di ET-1, misurati in 60 SSc pazienti (30 soggetti sani e 23 controlli malattia) utilizzando un kit enzyme-linked immunosorbent assay (ELISA), sono risultati particolarmente elevati nei pazienti SSc. L'analisi capillaroscopica ha inoltre riportato una significativa differenza in tutti i parametri NFC tra pazienti SSc ed i gruppi controllo. Nel gruppo SSc, la dimensione dei capillari e la riduzione della densità risultano fortemente associati alla presenza di ulcerazioni digitali (p<0.01) e ipertensione polmonare (p<0.05).

Dimensione dei capillari e ET-1 correlano con il grado di indurimento della pelle, più elevata nei pazienti SSc con ipertensione polmonare o ulcere digitali.

La dimensione dei capillari ha mostrato una forte correlazione con l'endotelina-1 in SSc, sani e gruppi di controllo. (Rs = 0.31 / p <0.05, R = 0.82 / p <0.001, R = 0,83 / p <0,001).

Questi risultati suggeriscono che l'analisi bio-microscopica con capillaroscopia periungueale costituisca un metodo utile in grado di fornire informazioni sul coinvolgimento di organi e sul ruolo della ET-1. La dimensione dei capillari è un parametro valido ed applicabile in ambulatorio per la valutazione dei pazienti SSc.

Author:Kim HS, Park MK, Kim HY, Park SH.

Source:Clin Rheumatol. 2010 Mar; 29 (3) :247-54.